Un brano del Maestro Zen Tetsugen Serra per la meditazione online del mattino

Condividiamo il breve brano tratto dal libro “Che cos’è la meditazione” del Maestro Zen Tetsugen Serra, letto questa mattina in occasione della meditazione online.

Meditare non significa fare esperienze sconvolgenti, isolandoci dal mondo in cui viviamo o dalla nostra mente, anche se queste sono possibili e potranno presentarsi. Meditare, riguarda più il lavoro della nostra mente, intesa in senso ampio, non un organo fatto solo di pensieri e congetture infinite. Nella lingua giapponese c’è una parola, Shin, che significa “mente, cuore ed essere allo stesso tempo”: in meditazione usiamo la parola “mente” con questa ampiezza di significato.

Molte cose nella vita sono al di fuori del nostro controllo, ma è del tutto possibile avere un maggiore controllo sulle nostre azioni e su come rispondiamo alle situazioni in cui ci troviamo. Per fare ciò, dobbiamo coltivare la consapevolezza di come funziona la mente e la capacità di mantenere la concentrazione. E nulla coltiva la consapevolezza meglio della meditazione.

Prendersi cura della nostra mente è l’impresa umana più cruciale. Ma tutte le meditazioni ci insegnano anche che prendersi cura della mente non significa controllarla! Quindi meditazione non è controllo. Si tratta semmai di darci i mezzi per connetterci con le nostre qualità innate, per andare oltre ai condizionamenti, e attaccamenti che oscurano la libertà di vedere e di essere. Una mente libera trova la propria pace .”

Se vuoi aderire alla pratica online gratuita di mezzora del mercoledì alle 6.30 scrivi a info@essereora.it e riceverai il link per il collegamento con zoom.

Leave a comment

Per essere sempre aggiornati sui corsi e sulle attività del Centro Essere Ora.

No spam.

Ti sei iscritto con successo alla newsletter

There was an error while trying to send your request. Please try again.

Essere Ora will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing.