Un brano del Maestro Zen Tetsugen Serra per la meditazione online del mattino

Condividiamo il breve brano “Meditazione del risveglio” tratto dal libroMeditazioni quotidiane” del Maestro Zen Tetsugen Serra, letto questa mattina in occasione della meditazione online.

Ogni nuvola che passa rivela il sole che è dietro. Iniziare la giornata meditando prima ancora di alzarsi dal letto per prepararsi alla vita senza tensioni, senza la costante sensazione di andare in battaglia contro nemici che ostacolano la nostra libertà di espressione, è il miglior modo per predisporsi al giorno dopo che arriva carichi di energia e di motivazione, per affrontare al meglio con mente consapevole ogni accadimento che si presenterà. Non importa quanto tempo tu riesca a dedicare alla meditazione, la cosa più importante è iniziare. Imparare che ogni giorno è un buon giorno.

La sera mettiamo la sveglia con una dolce suoneria, dobbiamo evitare di svegliarci come se stesse bruciando la casa, di scendere velocemente dal letto e aggredire la giornata: anche se questo può sembrarci il modo migliore per partire con una buona carica di energia, di fatto prima ancora di uscire dalla porta di casa l’avremo già esaurita. Il corpo va preparato, armonizzandosi, risvegliandosi dolcemente alla consapevolezza del giorno, prima ancora che alla mente tornino i ricordi di cosa dobbiamo fare o non fare. Solitamente, al risveglio, pensiamo di rientrare in un mondo che esiste già e che ci incalza con tutti i suoi problemi, invece dovremmo pensare che il nostro mondo nasce quando apriamo gli occhi ogni mattina e che, pur portandoci nella mente le esperienze passate, possiamo scrivere noi come affrontare il nuovo, quasi fosse un foglio bianco. Certamente le situazioni, i problemi le persone sono le stesse del giorno prima ma possiamo riscrivere il modo con cui relazionarci con ciò che ci circonda, nessuno se non la nostra mente ci ancora al passato, e se è vero che è difficile lasciare tutto quello che ci siamo portati a presso quando ci siamo addormentati la sera prima è anche vero che la meditazione è la pratica del nuovo risveglio.”

Se vuoi aderire alla pratica online gratuita di mezzora del mercoledì alle 6.30 scrivi a info@essereora.it e riceverai il link per il collegamento con zoom.

 

Leave a comment