Un brano del Maestro zen Tetsugen Serra per la meditazione online del mattino

Condividiamo il breve brano, tratto dal libro La via della felicitàdel Maestro zen Tetsugen Serra, letto questa mattina in occasione della meditazione online.

Il qui e ora non esiste. L’espressione qui e ora è convenzionale. Quando diciamo qui e ora intendiamo il momento presente, proprio nell’istante in cui lo stiamo vivendo e vogliamo rifletterci sopra, analizzarlo, esserne consapevoli per assaporarlo pienamente, e proprio in quel momento è già passato. Il presente scorre velocemente, non è mai fermo, è inafferrabile quindi non può esserci un qui e ora, ma solo un fluire continuo del tempo della nostra vita. Non esiste dunque un qui e ora fermo. “Panta rei os potamos”, tutto scorre come un fiume, diceva Eraclito, e nulla nell’universo è mai neanche per un istante fermo e neppure nella nostra mente o nel nostro cuore. Allora cosa vuole dire vivere il momento presente o il qui e ora? Significa scorrere nel tempo con chiarezza, essere presenti con consapevolezza a ciò che sta succedendo proprio in questo momento, come essere a bordo di una barca e muoversi su di essa nel mare della vita, attimo dopo attimo. La vita fluisce e noi siamo nel punto qui e ora sulla barca e navighiamo con essa.

Se rimaniamo attaccati a quello che ci sta accadendo in questo momento, è come aver gettato l’ancora, e mentre il mare scorre sotto di noi ristagniamo con la nostra mente senza cambiare né seguire il flusso della vita. Facendo così ci stiamo attaccando al passato e non possiamo vivere il momento nuovo presente, che è arrivato, mentre al contrario se guardiamo solo lontano, perdiamo la possibilità di governare adesso la nostra nave con tutto quello che sta succedendo nel presente. Vivere con l’ancora è vivere il passato, guardare lontano solo nel futuro è fuggire dal presente. La via di mezzo è mettere a frutto le nostre esperienze passate adattandole al momento presente che sempre si rinnova.

Se vuoi aderire alla pratica online gratuita di mezzora del mercoledì alle 7 e del venerdì alle 6.30 scrivi a info@essereora.it e riceverai il link per il collegamento con zoom.

Per il mese di luglio la meditazione online sarà solo al mercoledì mattina dalle 6.30 alle 7.

Leave a comment